Gita in Salento

Segui in diretta streaming la gita in Salento
Clicca

La festa AlbaMater

imgres-5imgres-4imgres-7flickrustream

Gita in Salento

Attenzione. Ci incontriamo per la partenza alle 13 davanti alla scuola Annika Brandi. La cena in Autogrill!

Alma’s Got Talent 2014

La prima messa di don Zucchino al Punto Giovane

Untitled

E’ cominciato l’anno catechistico 2014/15

vai su questa pagina per conoscere meglio la catechesi del buon pastore!

Le foto del Pellegrinaggio in Abruzzo

Catechismo

Catechismo

 

…..pronti per ricominciare!

Dopo la pausa estiva ci stiamo preparando al nuovo anno catechistico che quest’anno presenta alcuni cambiamenti, che interesseranno i primi mesi dell’anno. Vi informeremo presto su tutte le novità.

Intanto vi comunichiamo i primi importanti appuntamenti di quest’anno:

Lunedì 29 settembre, ore 21.00 in Sala Africa: incontro con i genitori dei ragazzi che riceveranno a novembre il sacramento della Cresima.

Martedì 7 ottobre, ore 21.00 in Sala Africa: incontro con i genitori di tutti i bambini dalla 2. alla 5. elementare. Nel corso dell’incontro sarà illustrato il metodo del Buon Pastore, e verranno presentate le catechiste, oltre che la suddivisione dei gruppi con i giorni e gli orari.

Mercoledì 8 ottobre, ore 15.30 alla Chiesa di Gesù Redentore (Alba): inizio dell’anno catechistico con tutti i bambini di tutti i gruppi (dalla 2. alla 5. elementare).

 

Concerto di flauti all’Alba


Pellegrinaggio in Abruzzo

Benvenuti in Pellegrinaggio! L’idea di fare un pellegrinaggio con i ragazzi è partita ben 11 anni fa quando ci sperimentammo da subito nel mitico Cammino di Santiago. Poi con un certa continuità abbiamo solcato tanti itinerari, facendo amicizia con santi di “prestigio” come san Giacomo apostolo, San Francesco, San Vicinio e altri meno “battuti” ma tutti da conoscere come Chiara Luce, Santa Scorese, Pino Puglisi…


Continua a leggere

Aiutiamo la Parrocchia di Padre Salar

Untitled
Untitled

Puoi portare il tuo contributo in Parrocchia oppure attraverso il modulo i paypal sotto nel sito.

La serata della Tombola in parrocchia

Dona il tuo contributo per Padre Salar

Padre Salar, che ha celebrato per alcuni anni nella nostra parrocchia, sta vivendo una drammatica preoccupazione. La sua comunità in Iraq si trova sui monti sopra Ninive circondati da terroristi. Fra i suoi parrocchiani ci sono anche i suoi genitori. La nostra comunità AlbaMater ha già inviato 2000 euro attraverso le organizzazioni  

Puoi certamente aiutarci con il tuo contributo.

url

Somma da donare

Valuta

 

Le testimonianze dei ragazzi alla Luce della notte in quel di san. Lorenzo

Grazie mille a voi per averci dato questa possibilitá!!! É stata un’esperienza davvero unica non mi aspettavo di vedere così tante persone in chiesa, ma soprattutto così tante persone coinvolte spiritualmente, che ci parlavano, a volte piangevano e ci ringraziavano!!! É stato un momento davvero molto intenso che come ha appena detto la giuli mi ha ‘riempita’ ed anche rinvigorita completamente… Ieri sera ho incontrato volti che nel piccolo, sono certa mi hanno giá cambiata molto… Scusate se mi prolungo, ma la frase del vangelo che avevo pescato ieri sera era ‘di te ha detto io mio cuore: “cercate il suo volto”; il tuo volto, Signore, io cerco. E l’ho trovato!! In tutte quelle persone!! E grazie a questa esperienza, ho visto Dio dentro i cuori di tutti, e dentro me stessa, piú forte che mai… quindi il mio è un grazie, enorme!!

La mia frase del vangelo era “mia forza e mio canto è il Signore,egli è stato la mia salvezza”… l’ho sentita particolarmente mia quando in piazza dovevamo avvicinarci a persone mai viste prima e chidere loro di buttarsi a capofitto in un’esperienza che eravamo certe non li avrebbe delusi. In quell’occasione mi sono sentita una “pr di Dio”,ho sentito che Lui era la mia forza per trovare il coraggio di affrontare un rifiuto o semplicemente la vergogna che potevo provare e il mio canto per annunciarlo e testimoniarlo alle persone. Ed è stato illuminante osservare come quest’ultime da diffidenti e scherzose si facevano serie ed interessate alle nostre parole,più di una volta ho sentito nella frase “ci andrò” che spesso hanno pronunciato una seria commozione, e sono grata per questo. Vedere quelle candele sull’altare mi ha fatto riflettere su come la luce di ognuno presa singolarmente sia fiebile,mentre la fede di tutti noi uniti emana una luce folgorante. Grazie

È stato assolutamente meraviglioso. . Non mi sarei mai aspettata un’esperienza così bella.. mi sento davvero piena…!!! Grazie a tutti!