La Catechesi del Buon Pastore

Perché "catechesi" e non "catechismo"?

Tutte le parole che finiscono in “ismo” hanno sempre qualcosa di negativo. Alla parola catechismo preferiamo catechesi, o meglio ancora Catechesi del “Buon Pastore”.

Il metodo del "Buon Pastore"

La catechesi del Buon Pastore si appoggia sulla metodologia montessoriana. Il metodo non si rivolge eslusivamente ai bambini, ma intende coinvolgere i genitori. La scelta del Buon Pastore va fatta insieme: bambini e genitori. Soprattutto il cammino di quarta elementare è imperniato sulla integrazione dei genitori nel percorso catechetico in preparazione alla Prima Comunione dei bambini.

I tempi e i luoghi

Il cammino parte in seconda elementare e finisce in prima media con la Cresima.  La Chiesa di Gesù Redentore accoglie ogni mercoledì pomeriggio  i bambini nel loro cammino fino alla Cresima.

Il cammino del post Cresima viene invece proposto nell’oratorio della Chiesa di Mater Admirabilis, il sabato pomeriggio. 

Il cammino di catechesi nel tessuto della vita comunitaria

La catechesi non è separata dalla vita della comunità parrocchiale. Non si viene in parrocchia per fare un ”corso obbligatorio” di dottrina cristiana. La scelta deve essere integrale. La Messa domenicale ad esempio è costitutiva. Ma anche le relazioni, la vita di comunità, le proposte aggregative sono importanti per crescere nella fede.

...per saperne di più!

Breve presentazione della catechesi del Buon Pastore, con immagini dell’atrio, in occasione della visita pastorale del Vescovo Francesco.
16 novembre 2010

La parabola del Buon Pastore raccontata ai bambini.
9 ottobre 2014

La parabola della pecorella smarrita raccontata ai bambini.
9 ottobre 2014

Dagli studi di Tele Padre Pio l’intervista ad una catechista del Buon Pastore su santità e bambini.
18 settembre 2012

Dagli studi di RAI Radio TRE il programma “Uomini e profeti” mette in luce la religiosità speciale dei bambini con interviste e dialoghi.
Per ascoltare la puntata clicca qui

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *